Piazza Martiri Partigiani 77, 41049 Sassuolo (MO)

0536 800883

Aperto

Lu-Ven: 9:00 - 19:00 Sabato: 9:00 -13:00

Chiama Ora

0536 800883

Richiedi un Appuntamento

Il tuo sorriso perfetto ad un click di distanza

Chiama Ora

0536 800883

Aperto

Lu-Ven: 9:00 - 19:00 Sabato: 9:00 -13:00

Richiedi un Appuntamento

Il tuo sorriso perfetto ad un click di distanza

PROTESI MOBILE – DENTIERA

Warning: Use of undefined constant HTTP_X_AUTH – assumed ‘HTTP_X_AUTH’ (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/ventu575/public_html/new/wp-content/plugins/2mb-autocode/2mb-autocode.php(165) : eval()’d code on line 1
ntiera_protesi_mobile_sassuolo

 

Protesi Mobile

La protesi mobile viene tradizionalmente chiamata dentiera ed è indicata quando mancano tutti i denti di una o entrambe le arcate dentarie.

 

La protesi mobile è costituita da denti artificiali di resina o di ceramica, inseriti su una base di resina di colore simile a quello delle gengive.

Le protesi dentali hanno il compito di riabilitare le funzioni orali dei pazienti affetti da edentulia (mancanza di denti) parziale o totale, mediante la sostituzione dei denti naturali con elementi dentari artificiali. Alcuni tipi di interventi protesici possono essere utilizzati per correggere anomalie funzionali oltre che estetiche di forma, colore o posizione dei denti naturali.

Tipologia

Si possono distinguere diversi tipi di protesi dentali:
  PROTESI FISSA

  • la protesi fissa sostituisce gli elementi dentari naturali con manufatti definitivi e stabili. Si tratta di faccette, corone (sostituti artificiali di un solo dente) e ponti (sostituiti di più elementi dentari) cementati a pilastri di sostegno naturali (denti contigui) e perciò non rimovibili dal paziente.

 PROTESI MOBILE

  • la protesi mobile è volta a sostituire una parte o l’intera arcata dentaria e può essere rimossa dal paziente allo scopo di eseguire le ordinarie manovre di igiene quotidiana.



Protesi Mobile: Informazioni sull'Utilizzo

Domande Frequenti

  • Devo portare sempre la protesi mobile?
    La protesi mobile va tolta assolutamente ogni qualvolta si va a dormire e quindi almeno ogni notte. Se possibile, va tolta anche durante il giorno per qualche ora ogni tanto, questo per dare la possibilità ai tessuti di riposare e consentire alla protesi di essere igienizzata. Portare sempre la protesi è causa di un più rapido riassorbimento dell’osso sottostante e quindi di modificazioni tessutali che renderebbero la protesi instabile.  Più una protesi è instabile e più rapido e marcato sarà il riassorbimento osseo.

 

  • Dovrò fare dei controlli periodici?
    La visita di controllo è sempre importante per permettere al vostro dentista di controllare sia la salute della vostra bocca, sia la stabilità della vostra protesi mobile. E’ inoltrefondamentale controllare l’aderenza e la stabilità della protesi nel tempo, onde evitare un riassorbimento osseo e modificazioni anatomiche che andrebbero a danneggiare la qualità di vita del paziente.

 

  • Dovrò utilizzare una pasta adesiva?
    La protesi mobile, fatto salvo rarissime eccezioni, non necessita di adesivi per renderla stabile. La stabilità si ottiene partendo da una impronta precisa della bocca del paziente e da una precisa esecuzione delle fasi tecniche di laboratorio da parte dell’odontotecnico, per questo è importante rivolgersi a centri competenti come il Centro Odontoiatrico Ventura.

  • Come va pulita la protesi?
    Esattamente come puliamo i nostri denti naturali anche la protesi mobile deve essere spazzolata dopo ogni pasto, in modo da rimuovere ogni deposito di cibo.  E’ preferibile usare uno spazzolino apposito per protesi mobili o comunque uno spazzolino con setole morbide; le setole dure potrebbero infatti danneggiarla. Sciacquarla sempre dopo il lavaggio in modo da eliminare i residui di cibo, poi con lo spazzolino bagnato applicare il prodotto detergente (dentifricio o sapone neutro), spazzolando accuratamente e con gentilezza tutte le superfici.

 

  • Dove posso conservare la protesi mobile?
    Quando togliamo la protesi mobile è importante conservala in un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente (non calda) o avvolta in una salvietta inumidita. Se lasciamo la protesi all’aria o la mettiamo in acqua troppo calda potrebbe subire deformazioni e rovinarsi.

 

  • Riuscirò a mangiare e a parlare bene?
    Normalmente è fisiologico un po’ di tempo per abituarsi alla sensazione della protesi, così come al suo utilizzo quando si parla e si mangia. Tuttavia, già dopo qualche giorno la sensazione si allevierà, andando poi a scomparire dopo qualche settimana quando la dentiera si sarà ormai assestata nella bocca e non darà alcun tipo di problema.

PRENOTA IL TUO CHECK UP CON IL NOSTRO ESPERTO DI PROTESI

Il tuo sorriso ad un click di distanza