Piazza Martiri Partigiani 77, 41049 Sassuolo (MO)

0536 800883

Aperto

Lu-Ven: 9:00 - 19:00 Sabato: 9:00 -13:00

Chiama Ora

0536 800883

Richiedi un Appuntamento

Il tuo sorriso perfetto ad un click di distanza

Chiama Ora

0536 800883

Aperto

Lu-Ven: 9:00 - 19:00 Sabato: 9:00 -13:00

Richiedi un Appuntamento

Il tuo sorriso perfetto ad un click di distanza

Spazzolino da Denti: quale scegliere?

Warning: Use of undefined constant HTTP_X_AUTH – assumed ‘HTTP_X_AUTH’ (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/ventu575/public_html/new/wp-content/plugins/2mb-autocode/2mb-autocode.php(165) : eval()’d code on line 1

La scelta dello spazzolino da denti è molto importante per la nostra igiene orale. Ne esistono di vari tipi ormai sul mercato, ma scegliere quello giusto è determinante per la salute della nostra bocca e per un corretto spazzolamento che non porti a irritazioni o fastidi di vario genere.

Il Ventura Centro Odontoiatrico ci tiene alla salute dei suoi pazienti, per questo esegue Check-Up Gratuiti in qualsiasi momento dell’anno. Vieni a trovarci per ricevere aiuto se hai domande sulle migliori pratiche quotidiane per mantenere la salute dei tuoi denti.

Di spazzolini da denti ne esistono di vari tipi, per questo vogliamo fornirvi una panoramica e i nostri consigli sulla scelta migliore da fare in base alle singole esigenze.

Nella scelta dello spazzolino intervengono fattori molto soggettivi : in effetti è soprattutto una questione di comfort personale. Alcune persone soffrono di sensibilità dentale, altri di malattie gengivali, altri ancora sono più fortunati e non hanno alcun problema.

Non esiste perciò lo spazzolino ideale, poiché l’ideale è quello che va bene per le nostre esigenze, ma magari non va bene per altre di un’altra persona. Sconsigliamo infatti di comprare scatole di spazzolini per tutta la famiglia, poiché ogni persona ha esigenze orali differenti e sarebbe buona norma scegliere per ognuno lo spazzolino adeguato. La cosa migliore è individuare le caratteristiche migliori per le esigenze di ognuno, e testarne alcuni tipologie con quelle caratteristiche per individuare qual è il migliore.

Esistono infatti alcuni criteri fondamentali da considerare per la scelta dello spazzolino adatto alle nostre esigenze.

Criteri da tenere in considerazione per la scelta dello spazzolino adeguato:

  • Testina dello Spazzolino – per facilitare la pulizia dei denti, la testa di uno spazzolino dovrebbe essere piuttosto piccola; altra caratteristica importante è la forma della testa, che dovrebbe essere arrotondata e non presentare spigoli per evitare di traumatizzare gengive e palato.
  • Setole dello Spazzolino – è buona regola evitare l’utilizzo di spazzolini a setole naturali, poiché non solo rischiano di lesionare le gengive, ma trattengono anche i batteri al loro interno, aumentando così le probabilità di sviluppare carie. Si dovrebbe dunque preferire uno spazzolino dotato di setole artificiali, in grado di migliorare effettivamente la pulizia ed agevolare lo spazzolamento.
  • Durezza delle Setole – Particolarmente indicati sono gli spazzolini muniti di testine formate da ciuffi distinti di setole dalle punte arrotondate. In genere le setole medie sono le più richieste nel mercato, e sono quelle che normalmente si adattano maggiormente ad ogni utilizzo. Esistono tuttavia le setole morbide, particolarmente indicate per chi soffre di sensibilità dentinale. Infine ci sono le setole dure, tenaci nello spazzolamento ma da preferire solo in caso non si soffra di sensibilià gengivale.
  • Impugnatura dello Spazzolino – anche il manico dello spazzolino è molto importante per semplificare la pulizia dentale. Esistono alcuni modelli antiscivolo, indicati per facilitare la presa dello strumento ed evitare che lo spazzolino, “scivolando” dalle mani durante la spazzolatura, vada a colpire le gengive.

Ricordiamo poi le regolari basilari per spazzolarsi correttamente i denti, che sono quella di spazzolarsi i denti almeno due volte al giorno per almeno due minuti, preferibilmente spazzolare l’arcata superiore e quella inferiore separatamente. Inoltre le gengive e i denti vanno spazzolati con dei movimenti circolatori, con lo spazzolino inclinato, e bisogna pulire tutte le superfici dei denti e della bocca, quindi non solo quella esterna ma anche interna, superiore e inferiore, e la lingua.

E lo Spazzolino da Denti Elettrico? Meglio di quello tradizionale?

I professionisti della salute orale sono concordi : lo spazzolino elettrico permette di eliminare da 2,5 a 5 volte più placca dentale rispetto allo spazzolino manuale. Inoltre permette di raggiungere senza problemi le aree della bocca più difficili da raggiungere.

Molti modelli sono inoltre equipaggiati di un timer integrato che ti permette di rispettare i 2 minuti di spazzolamento raccomandati. Alcuni modelli hanno anche dei rilevatori di pressione che consentono di dosare correttamente la forza esercitata dallo spazzolino.

Sono quindi di indubbia efficacia, e ne esistono diversi in commercio. Quello che possiamo consigliare è che se potete dotarvene sicuramente non ve ne pentirete, diversamente si può optare per uno spazzolamento manuale durante il giorno, quando non si ha magari la possibilità e il tempo di farlo con quello elettrico, e dedicare un minuto in più all’igiene orale la sera, facendo una pulizia più approfondita con quello elettrico.

Lo Spazzolino da Denti Ecologico, preferirlo a quello tradizionale?

Sempre più persone scelgono di utilizzare i nuovi spazzolini ecologici in legno, anche perché vi è sempre più sensibilizzazione rispetto ai temi del bio, del reciclabile e dell’utilizzo di materiali naturali.

Tuttavia, se è vero che sono pratici ed efficaci quanto i modelli tradizionali e permettono di ridurre il proprio impatto ambientale mentre ci si prende cura dei propri denti, è altrettanto vero che le setole naturali sono potenzialmente nocive, in quanto sviluppano facilmente batteri nocivi che l’ambiente umido favorisce. Inoltre il manico in legno può facilmente creare odori sgradevoli se lasciato in un portaspazzolini chiuso con residui di acqua sul fondo, ed oltretutto non essere ergonomici quindi non favorire lo spazzolamento corretto delle gengive.

Consigliamo quindi di scegliere il proprio spazzolino tra i modelli tradizionali e accompagnarlo ove possibile dalla pulizia di uno spazzolino elettrico. Il Ventura Centro Odontoiatrico ci tiene alla salute dei suoi pazienti, per questo esegue Check-Up Gratuiti in qualsiasi momento dell’anno. Vieni a trovarci per ricevere aiuto se hai domande sulle migliori pratiche quotidiane per mantenere la salute dei tuoi denti.