Piazza Martiri Partigiani 77, 41049 Sassuolo (MO)

0536 800883

Aperto

Lu-Ven: 9:00 - 19:00 Sabato: 9:00 -13:00

Chiama Ora

0536 800883

Richiedi un Appuntamento

Il tuo sorriso perfetto ad un click di distanza

Chiama Ora

0536 800883

Aperto

Lu-Ven: 9:00 - 19:00 Sabato: 9:00 -13:00

Richiedi un Appuntamento

Il tuo sorriso perfetto ad un click di distanza

Denti e Diabete: Correlazione e Rischi

Warning: Use of undefined constant HTTP_X_AUTH – assumed ‘HTTP_X_AUTH’ (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/ventu575/public_html/new/wp-content/plugins/2mb-autocode/2mb-autocode.php(165) : eval()’d code on line 1

Il diabete è notoriamente una delle più comuni malattie croniche, al punto da essere uno dei problemi di portata internazionale con il quale la salute delle persone deve fare i conti in maniera sempre più seria e coscienziosa. I diabetici sono soggetti a un rischio maggiore di sviluppare gengiviti e parodontiti (grave malattia delle gengive), questo perché sono più predisposti a contrarre infezioni batteriche e hanno una ridotta capacità di combattere i batteri che invadono le gengive.

I pazienti diabetici scompensati sono, infatti, immunodepressi e le loro risposte immunitarie verso le infezioni sono alterate, perciò sono più esposti alla formazione della placca batterica che favorisce l’infiammazione locale. Le gengive a lungo infiammate si ritirano, creano delle sacche che diventano serbatoi di germi e rafforzano ancora di più l’infiammazione. Questa può portare a una riduzione dell’osso che circonda il dente, che può perdere di stabilità fino a cadere. Inoltre, queste malattie gengivali si aggiungono all’elenco delle già numerose complicazioni associate al diabete come disturbi cardiaci, ictus e insufficienza renale.

Una buona prevenzione del diabete passa perciò anche dalla bocca.

Lo zucchero nel sangue attacca la saliva, e se la quantità di zucchero è troppo elevata i batteri possono prosperare e con il tempo possono erodere lo smalto dentario danneggiando i denti. Dalle sacche infiammate della bocca le sostanze tossiche e i batteri possono, inoltre, liberamente entrare nella corrente circolatoria, attivando le cellule della difesa immunitaria e producendo citochine che inducono insulinoresistenza e possono incidere sulla salute di cuore e vasi sanguigni e sui livelli della glicemia.

Principali disturbi causati dall’eccessiva proliferazione batterica:

  • Infezioni fungine come il “mughetto” dovuto alla Candida che attacca la mucosa orale e la lingua;
  • Alitosi cronica;
  • Lesioni ed infezioni gengivali;
  • Secchezza delle fauci, che può provocare irritazioni e ulcere;
  • Carie

Alcuni studi hanno documentato che il trattamento della periodontite determina un miglioramento del controllo glicemico, verosimilmente migliorando la sensibilità all’insulina. Diabete e malattie periodontali hanno entrambe un decorso cronico ma sono condizioni trattabili e vanno tenute entrambe sotto controllo con un trattamento a lungo termine, per assicurarsi migliori condizioni di salute in generale e in futuro.

Quindi chi soffre di diabete è più a rischio di problemi dentali?

Se i livelli di glucosio nel vostro sangue non vengono tenuti sotto controllo in modo adeguato, siete più predisposti a sviluppare gravi malattie gengivali e a perdere più denti in confronto ai non diabetici. Come per tutte le infezioni, le malattie gengivali gravi possono rappresentare un fattore di aumento dei livelli di glucosio nel sangue e possono rendere più difficile il controllo del diabete.

Come si previene l’insorgenza di problemi dentali associati al diabete?

Innanzitutto è importante tenere sotto controllo i livelli di glucosio nel sangue. Abbiate, quindi, buona cura dei vostri denti e delle vostre gengive, sottoponendovi a controlli regolari ogni sei mesi. Per tenere sotto controllo l’infezione fungina del mughetto, controllate adeguatamente il diabete, evitate di fumare e rimuovete e pulite quotidianamente eventuali protesi. Un buon controllo dei livelli di glucosio nel sangue può aiutare a prevenire o, comunque, ad alleviare la secchezza delle fauci provocata dal diabete.

Cosa ci si deve aspettare dai controlli? Devo informare il dentista o l’igienista se soffro di diabete?

I diabetici hanno esigenze speciali e il dentista o igienista è preparato a soddisfarle con l’aiuto del paziente. Informate il dentista e l’igienista di qualsiasi cambiamento nelle vostre condizioni di salute e dei farmaci che assumete. Rimandate qualsiasi procedura dentistica non urgente se i livelli di zucchero nel sangue non sono adeguatamente sotto controllo.

 

Il Ventura Centro Odontoiatrico è all’avanguardia e vi saprà seguire rispettando le vostre specifiche esigenze di salute, ponendovi sempre al centro della sua attenzione. Prenotate un Check-Up Gratuito.